Made in Italy

Difesa, valorizzazione e promozione del made in Italy in Europa e nei mercati internazionali: l’impegno di AEPI è volto a tutelare e supportare le piccole e micro imprese- dall’artigianato all’agroalimentare- che rappresentano l’eccellenza italiana, riconosciuta e apprezzata all’estero.

La Confederazione si è resa promotrice dell’iter per una proposta di legge bipartisan per l’istituzione di un ministero del Made in Italy che possa essere una figura istituzionale di riferimento, sia come interlocutore che come baluardo del mondo imprenditoriale per la salvaguardia, lo sviluppo e il commercio dei prodotti a marchio italiano. Manifestazioni fieristiche, e-commerce, contrasto al fenomeno dell’italian sounding e rafforzamento dell’export, indicazioni geografiche protette e proprietà intellettuale sono gli ambiti d’azione. Tale impegno è stato ufficializzato con la sigla del Patto per l’Export promosso dal Governo di cui AEPI è tra i firmatari.